Strumentazione da laboratorio

   Strumenti Misurazione Qualità della Pelle

Strumentazione per Settore Gomma

Strumentazione E servizi per pulizia tecnica

Presse da laboratorio


pressa laboratorioPRESSA VULCANIZZATRICE DA LABORATORIO 
PER LA PREPARAZIONE DI PROVINI IN GOMMA

IMPIEGO
Pressa da laboratorio per la preparazione di placche o provini in gomma siliconica e organica. Può essere utilizzata per la produzione o campionatura di guarnizioni industriali e di matrici per timbri.

COSTRUZIONE
La macchina è interamente costruita in acciaio elettrosaldato. Lo scorrimento del piano mobile è guidato da quattro colonne per garantire il parallelismo con il piano fisso.

Il cuore della macchina è costituito dal gruppo oleodinamico composto da: un motore, una pompa di alta pressione (pressione di lavoro) e una pompa di bassa pressione (pressione di salita e discesa). Un’elettrovalvola, un pressostato e una valvola di massima pressione completano il gruppo oleodinamico.

RISCALDAMENTO
La macchina è provvista di piani riscaldati da resistenze elettriche, gestiti elettronicamente da due termoregolatori in modo indipendente. Il sistema di riscaldamento assicura uniformità di temperatura sull’intera superficie dei piani.

FUNZIONAMENTO
La macchina ha un  funzionamento automatico con possibilità di regolazione dell’apertura delle piastre durante il ciclo di degasaggio, regolazione della massima apertura dei piani riscaldati, regolazione della pressione massima di lavoro.

La macchina esegue un ciclo automatico di degasaggio atto all’eliminazione dell’aria all’interno della staffa di vulcanizzazione.

COMANDI E STRUMENTI DI CONTROLLO
La macchina è dotata di un quadro di comando in bassa tensione centralizzato con:

Pulsante a fungo di emergenza.
Pulsante di inizio ciclo.
Pulsante di discesa.
Due termoregolatori di controllo e regolazione della temperatura dei piani caldi.
Timer di programmazione del tempo di vulcanizzazione.
Programmatore del ciclo di degasaggio.
Manometro per il controllo della pressione di vulcanizzazione.

SICUREZZA
La macchina è costruita nel rispetto dei requisiti della normativa CE sulla sicurezza. Un portello di protezione con finecorsa di sicurezza impedisce il raggiungimento della zona di chiusura dei piani di lavoro. Le soluzioni adottate nella costruzione della macchina non limitano l’operatore nelle operazioni di utilizzo della macchina.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Superficie piana di riscaldo 350×350 mm
  • Massima apertura tra i piani 240 mm
  • Forza massima di chiusura 25 Ton  IN ALTERNATIVA: Forza massima di chiusura 40 Ton
  • Potenza installata 4500 W
  • Tensione 230/400 V
  • Frequenza 50/60 Hz
  • Dimensioni 700x790x1470 mm
  • Peso 680 kg
info For Lab

 

Richiedi telefonicamente:
Tel: 035 / 31.10.40
Oppure via web
Clicca QUI
certificazioni
website powered by Assistenza notebook milano